Come scegliere la mia taglia di guanti da portiere?

In questa occasione, recuperiamo uno di quei quesiti che sempre abbiamo e che speriamo di risolvere con questo post. Rivediamo i modi e i metodi per sapere esattamente qual è la migliore taglia di guanti per noi.

27 December 2019 - Scritto da Matías Velázquez

Se cerchiamo in rete, troveremo diversi modi per scegliere nel miglior modo possibile la nostra taglia perfetta di guanti da portiere, tuttavia, dopo molti anni che proviamo i guanti, possiamo dirti che il modo migliore per non sbagliare provarli ovviamente, ma se stiamo acquistando online, vi ricordiamo che avete sempre la possibilità di cambiarlo, nel caso in cui non facciate centro al primo colpo.

Comunque, dato che abbiamo sempre bisogno di farci un' idea prima di acquistare, ti forniremo dei metodi alternativi in modo da poter sapere quale è la vostra taglia.

Uno dei metodi conosciuti in tutto il mondo è la misurazione in centimetri della larghezza della nostra mano nell'area delle nocche, per la quale molte marche forniscono una tabella di misure nella confezione dei guanti, dove quando appoggiamo la mano come indicato, vediamo in larghezza un segno con le dimensioni perfette per noi.

Questa misura può essere presa anche a casa, ma invece di essere solo dell'area all'interno del palmo della mano a livello delle nocche, a mio avviso, è meglio farlo circondando l'area con un metro da sarta e lasciati guidare da quella misura e dalla tabella che lasciamo di seguito. In questo modo se avremo la mano con nocche più pronunciate o più larghe, avremo più possibilità di selezionare la taglia giusta. Come accennato, è una tabella orientativa, ma può essere utilizzata per farci un'idea se una una taglia può andarci bene o meno

Un'altra domanda che di solito vediamo è se le dimensioni cambiano in relazione al marchio o all'incorporazione o meno delle protezioni. Possiamo dire che normalmente i marchi, come per esempio nel caso dei guanti da portiere SP, tengono già conto dell'incorporazione di questi elementi o del tipo di taglio per definire la dimensione, che non dovrebbe cambiare, e se porti una taglia 9, porti una 9 in tutte le marche. Tuttavia, è bene considerare questi elementi in caso di lesioni o bendaggi specifici sulle dita, in questo caso sarà meglio provare i guanti.

Quindi, una volta che sappiamo come funzionano le misure, possiamo farci un'idea di come dovrebbe adattarsi il guanto. Una volta che è stato posizionato, deve essere giusto sulle impugnature, ma dobbiamo avere un po' di spazio a sinistra sulle punte delle dita (circa 1 cm), per consentire alla mano di muoversi comodamente, specialmente in fase di bloccaggio o quando respingiamo con i pugni.

E questo è il post che speriamo possa chiarire come scegliere la taglia giusta. Ricorda che eventualmente hai la possibilità di cambiare la taglia.

Commenti 0

Vuoi lasciarci una tua opinione?
Accedi al tuo Account per partecipare attivamente nella nostra community.