TORNA LA BUNDESLIGA

Riparte finalmente un campionato ed è quello tedesco, parliamo un po' di cosa è successo e delle prime impressioni !!

19 May 2020 - Scritto da Lorenzo Michelassi

Come in tanti saprete è tornato uno fra i tanti campionati che si era fermato, ovvero quello tedesco, la Bundesliga, e anche se non è il nostro campionato siamo felici sia tornato a¡e siamo felici di poter tornare a vedere qualche partita e vedere qualche gol e qualche parata e come no speriamo di vedere presto nuovi modelli di scarpe da calcio e guanti da portiere.

 

Abbiamo visto come il calcio sia ripartito ma in maniera diversa, stadi vuoti, niente cori niente esultanze fra compagni di squadra e tifosi e niente abbracci dopo un gol, questo sembra una cosa fuori dal normale ma nei tempi di oggi è la normalità e il campionato tedesco ci ha fatto vedere un nuovo tipo di calcio, con tante nuove regole e nuove precauzioni, abbiamo visto come i giocatori entravano separatamente al campo di gioco, abbiamo visto come i giocatori in panchina aveva una mascherina ciascuno ed erano distanziati di minimo 2 metri, abbiamo visto come tutto lo staff tecnico utilizzava guanti mascherina e gel per le mani e infine come i palloni venivano disinfettati, cose mai viste in un campo da calcio ma che per qualche mese ci dovremmo abituare.

Molti però, me compreso, si sono chiesti se tutte queste precauzioni siano servite a qualcosa, in quanto nel terreno di gioco vedevamo nei calci d’angolo, nelle barriere e in molte altre azioni, giocatori stare a stretto contatto, “infrangendo” così tutte queste nuove regole, abbiamo visto come i giocatori che inizialmente erano distanziati in panchina, poi entrando nel campo, arrivavano ad avere molto contatto con il resto dei giocatori, ma è ovvio che in uno sport come il calcio ci sia contatto fisico, è impossibile evitarlo.

 

Ma ora lasciamo gli argomenti più seri e concentriamoci sullo spettacolo che abbiamo visto, abbiamo visto i giocatori vestisti di bianco con la maglia del Bayern Monaco non mollare il primo posto nel campionato con un gol del solito Robert Lewandoski con le sue Nike Phantom Venom, ma devono stare molto attenti e molto concentrati in quanto i grandi e giovani rivali del Borussia Dortmund gli stanno dietro e la distanza è minima anche grazie alla vittoria contro lo Shalke 04 per quattro a zero, con un gol del solito Halland giovane ragazzo che da quando è arrivato in germania, o meglio, da quando è iniziata questa stagione 2019/2020 non ha mai smesso di fare gol, Lewandoski deve avere paura perché quest’anno ha un serio rivale per il titolo di capocannoniere, Halland da quando è arrivato al Dortmund ha seganto 13 gol nelle ultime 12 partite tra campionato e Champions, non a caso anche lui veste Nike, ma un modello diverso veste le Nike Mercurial vapor.

Secondo voi come andrà a finire questo campionato?? Lo vincerà di nuovo il Bayern o Halland Sancho e compagnia riusciranno a fare un passo avanti e a portare il Borussia a vincere il titolo tedesco, e chi vincerà il titolo di capocannoniere??

Commenti 0

Vuoi lasciarci una tua opinione?
Accedi al tuo Account per partecipare attivamente nella nostra community.