fe-barrita-rebajas-verano-20-movil--gris-it.jpg
  • Whatsapp

Scarpe adidas Nemeziz 19.4 FxG Bambino

Shock pink-Core black-Shock pink cod. ADF99949
18'95 €
-53% prima: 39'95 € | prezzo : 18 €

Al momento il prodotto da te richiesto non è disponibile. A presto.

Vuoi finanziare il tuo acquisto?

Pagantis

Spedizioni

Resi

Chi siamo

Qualche dubbio?

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

Scarpe adidas Nemeziz 19.4 FxG per bambino. Scarpe sintetiche, per campi in erba naturale umida o secca. Scarpe di gamma bassa in colore Shock pink-Core black-Shock pink.


Inizia la nuova stagione,con tutti i nuovi obiettivi, il primo? Essere il migliore. Adidas presenta il nuovo Hardwired Pack, una collezione indossata dai migliori giocatori del pianeta. Niente funziona per caso, ma solo attraverso una complessa rete di punti, uniti tra loro, una macchina può essere perfetta ed è quello che accade in una squadra con i suoi giocatori.

TOMAIA
Il marchio tedesco decide di mantenere la filosofia e la struttura di un singolo pezzo utilizzando una versione aggiornata di un materiale sintetico. Un materiale che apporta una modifica alle finitura superiori per migliorare l'aderenza rispetto all'ultima generazione.
CHASSIS
Uno dei fattori in cui adidas pone un'enfasi speciale è sul tallone, sia internamente che esternamente, in quanto è uno degli elementi più importanti di questo modello. Il marchio tedesco assicura che il piede sia completamente sigillato all'interno, 
SUOLA
Adidas utilizza una nuova piastra che si caratterizza per la sua resistenza e la sua leggerezza. I tacchetti danno una svolta rispetto all'ultima generazione poiché, al posto dei tacchetti semi-coniche adidas, questa volta scegliei tachetti triangolari nella zona metatarsica e tacchetti conichi nel tallone.
RACCOMANDATO PER
Per giocatori che competono a livello amatoriale, indipendentemente dalla loro posizione sul campo, che desiderano una scarpa leggera e reattiva con la massima trazione nelle azioni di ripartenza 

Voto dei nostri utenti:

(4.9)
Scrivi la tua opinione

Opinioni: 0

E tu cosa ne pensi? Lascia un commento...

Devi o per poter pubblicare contenuti