segundas_rebajas_invierno22_barrita_IT.jpg
segundas_rebajas_invierno22_barrita_mobile_IT.jpg

Scarpe adidas Predator Edge 94+ FG

Black-White-Solar Red cod. AD_HP9135
Commenta per primo
188'99 €

-37% prima: 299'99 € |

prezzo e-club : 179.54 €
Spedizione gratis Spedizione gratuita su questo prodotto
  • Spedizione gratuita in Italia a partire da 60 €

    8.99 € per ordini inferiori

  • Se non ti va bene puoi cambiarlo

    Il diritto di recesso è valido per 14 giorni.

Descrizione tecnica

Scarpa adidas Predator Edge Adv+ FG di colore Black-White-Solar Red. 

Un omaggio ai suoi inizi. Con un occhio al primo Predator del 1994, adidas presenta questa edizione speciale in cui le tre strisce del marchio tedesco riprendono la forma di quel modello lanciato per la Coppa del Mondo USA e diventato oggi un'icona del calcio. 

TOMAIA-0
TOMAIA

Nuovo e strategico posizionamento della ZONE SKIN, situata su tutte le superfici che possono entrare in contatto con la palla, per fornire una sensazione unica quando abbiamo la palla in nostro possesso. Inoltre, una nuova costruzione per la zona PrimeKnit, chiamata FACETFIT, offrirà una vestibilità personalizzata e un comfort extra durante il gioco.




CHASSIS-1
CHASSIS

Una nuova placca per Predator Edge divisa in due pezzi, in cui troviamo tacchetti di gomma e alluminio. Questa nuova suola mira a facilitare tutti gli aspetti del gioco, aiutandoci a trazione in curva, a frenare, a partire e a ruotare, a seconda di ciò che il gioco richiede.

SUOLA-2
SUOLA

Una nuova placca per Predator Edge divisa in due pezzi, in cui troviamo tacchetti di gomma e alluminio. Questa nuova suola mira a facilitare tutti gli aspetti del gioco, aiutandoci a trazione in curva, a frenare, a partire e a ruotare, a seconda di ciò che il gioco richiede.

CONSIGLIATO PER-3
CONSIGLIATO PER

Scarpa a rendimento professionale, creata per uso su campi in erba naturale umida o asciutta. Indicata per giocatori che cercano un buon tocco palla in qualsiasi posizione in campo.

Voto dei nostri utenti:

3.5

E tu cosa ne pensi? Lascia un commento...

Devi accederé o registrarti per poter pubblicare la tua opinione