Scarpe Puma Future 2.4 FG/AG Bambino

Parisian Night-Fizzy Light-Pistachio cod. PU_107009-01
Commenta per primo
71'99 €

-28% prima: 99'99 € |

prezzo e-club : 68.39 €
Spedizione gratis Spedizione gratuita su questo prodotto
  • Spedizione gratuita in Italia a partire da 60 €

    7.99 € per ordini inferiori

  • Se non ti va bene puoi cambiarlo

    Il diritto di recesso è valido per 14 giorni.

Descrizione tecnica

Scarpe da calcio Puma Future 2.4 FG/AG da bambino. Scarpe da calcio sintetiche, per campi in erba naturale ed erba artificiale. Puma Silver-Peacoat. Per giocatori d'attacco, colore Parisian Night-Fizzy Light- Pistachio


È il turno dei tedeschi con il pack che porterà il calcio mondiale a un altro livello; i campionati e le competizioni internazionali saranno l'inizio perfetto di questa stagione.
È una delle collezioni che ha riservato le maggiori sorprese, e non solo per la sua estetica, ma anche perché porta con sé la forza e l'impegno necessari per essere in cima alla liste delle migliori scarpe del mondo. Il marchio del felino punta in alto in questa stagione 22/23.

TOMAIA-0
TOMAIA

La microfibra sintetica della tomaia offre una calzata semi compressiva piacevole. Il materiale si adatta perfettamente al piede inoltre presenta punti con maggiore grip per migliorerei il contatto della scarpa con la palla senza perdere aderenza

CHASSIS-1
CHASSIS

Allacciatura con doppi fori per regolare la tensione della tomaia piacere di chi le indossa. La talloniera interna fissa il piede evitando scivolamenti interni

SUOLA-2
SUOLA

La nuova placca sintetica riduce il peso della scarpa senza rinunciare a elementi importanti come le barre stabilizzanti presenti sul ponte del piede che riducono il rischio di lesione. La funzionalità della placca offre un grande rendimento su campi in erba naturale e sintetica

RACCOMANDATO PER-3
RACCOMANDATO PER

Per calciatori alle prime armi o che giocano a livello amateur che cercano una scarpa comoda. Scarpe per campi in erba naturale e sintetica

Voto dei nostri utenti:

5

E tu cosa ne pensi? Lascia un commento...

Devi accederé o registrarti per poter pubblicare la tua opinione