Proviamo a fondo le nuove Predator dell’Uniforia Pack

Sono le adidas Predator le migliori scarpe da calcio della marca tedesca ? Oggi andiamo ad analizzarle insieme e a vedere pregi e difetti di questa scarpa da calcio.

22 giugno 2020 - Scritto da Lorenzo Michelassi

In tanti amano la marca adidas perché è una delle poche che in tutti i suoi modelli porta scarpe da calcio senza lacci, ma anche con, quindi tutti hanno quella doppia opzione, una scarpa libera sulla parte del collo, libera di andare a colpire il pallone senza nessun ostacolo, ma anche quella che si adatta alla perfezione al piede anche grazie ai lacci, e ovviamente tutto questo lo abbiamo anche nel modello Predator, abbiamo la versione senza i lacci, utilizzata per esempio dal centrocampista della Juventus Pjanic, o alcune volte dall’attaccante del Atletico Morata, ed è proprio di questa scarpa da calcio adidas che veniamo a parlare oggi e ad analizzare a fondo.

Partiamo ricordando un po' le tecnologie che porta questa scarpa da calcio , troviamo una tomaia sintetica in Knit, che renda questa scarpa abbastanza leggera e molto elastico, sopratutto sulla parte del collo, infatti quando andremo a inserire il piede all’interno della scarpa ci aiuterà molto in quanto è la parte più elastica di tutte, inoltre troviamo il Demonskin, quei rilievi in gomma che ci danno molto più grip quando andremo a stoppare un pallone e a colpirlo, infine parliamo di una suola divisa in due placche, una suola con 11 tacchetti lavorati molto bene anche perché affondano molto bene in campo, e ci daranno molta più velocità nei cambi di direzione. Concludiamo con la colorazione che a molti è piaciuta tanto, in quanto troviamo una bianco come base e delle pennellate di giallo e rosso fosforescente, che rendono questa scarpa stupenda alla vista.

Parliamo ora invece delle sensazioni che uno ha quando veste queste scarpe, sinceramente ero un po' scettico in quanto non ho mai amato le scarpe da calcio senza lacci in quanto, per chi ha una piede largo è abbastanza complicato e difficoltoso inserire il piede all’interno della scarpa, ma in questo caso non è stato troppo complicato grazie al knit sulla parte del collo molto elastica, che si allarga molto quando si deve inserire il piede e poi prende subito la forma del piede. Le sensazioni quando si veste la scarpa sono ottime, si sente subito la comodità della scarpa e la sua leggerezza, qualità che per un calciatore sono fondamentali negli scarpini. Parliamo ora del Demonskin e se davvero funziona, o è solo una strategia di marketing della marca tedesca. Vi posso assicurare che questa tecnologia funziona al cento per cento, e si può vedere sopratutto quando andiamo a stoppare un pallone che si ferma anche grazie a questi rilievi di gomma, inoltre hanno un effetto positivo anche se volgiamo dare più effetto al pallone quando andiamo a fare un tiro o un passaggio a giro.

Insomma delle ottime scarpe da calcio, per chi vuole apportare velocità e qualità al proprio stile di gioco, consigliate sopratutto a coloro che piace toccare tante volte il pallone e avere il controllo della partita.


Contenuti relazionati

Puma Future senza lacci ??

Puma Future senza lacci ??

Nel blog di oggi andremo ad analizzare le nuove Puma Future del Rise pack, ma le andemo a provare senza lacci.

13 luglio
La nuova maglia home del FC Barcellona 2020/2021

La nuova maglia home del FC Barcellona 2020/2021

In piena estate e in piena lotta scudetto Nike ha lanciato sul mercato la nuova maglia del Barcellona che Messi e compagni andranno ad indossare nella stagione 20-21, e oggi andremo ad analizzarla insieme.



8 luglio
Nuove Mizuno Morelia Neo

Nuove Mizuno Morelia Neo

Nel blog di oggi vi presentiamo le nuove scarpe da calcio della marca giapponese riconosciuta mondialmente per avere una elle migliori pelli per scarpe da calcio, stiamo parlando ovviamente di Mizuno e delle sue nuove Morelia Neo

2 luglio
Proviamo a fondo le nuove Predator dell’Uniforia Pack

Proviamo a fondo le nuove Predator dell’Uniforia Pack

Sono le adidas Predator le migliori scarpe da calcio della marca tedesca ? Oggi andiamo ad analizzarle insieme e a vedere pregi e difetti di questa scarpa da calcio.

22 giugno

Domande & Commenti

Registrati o accedi al tuo account e partecipa attivamente alla nostra community